Fa parte della normale operatività dell'IN.AR.CO. srl la richiesta
e l'ottenimento di tutte le autorizzazioni necessarie alla
realizzazione e all'utilizzo dell'opera, quali: autorizzazioni
ambientali, nulla osta idraulico, parere preventivo dei VV.F.,
autorizzazione della ASS, ecc., nonché la collaborazione con i
proprietari nella gestione degli appalti quando gli interventi sono
privati. Successivamente all'appalto la struttura garantisce la
direzione dei lavori, l'assistenza dei medesimi, la contabilità, la
liquidazione delle opere e l'assistenza al collaudo.
A proposito di queste ultime fasi, si rimarca che tutta la
contabilità tecnica ed amministrativa necessaria al completo
svolgimento dei lavori viene redatta con personale dello studio,
risolvendo all'interno tutte le problematiche che inevitabilmente
sorgono durante la loro esecuzione.

Ciò consente, quindi, oltre al conseguimento di una sempre
maggiore specializzazione del personale stesso, anche il
continuo aggiornamento delle descrizioni e delle quantificazioni
dei prezzi e dei capitolati prestazionali, che devono permettere
di prevenire ogni possibile cattiva esecuzione delle opere per
carenza di istruzioni e/o insorgere di contenziosi con le imprese.

La struttura operativa dell'IN.AR.CO. vanta la presenza, al suo
interno, anche di giovani laureati, sia ingegneri che architetti.
Questi si occupano di progettazione soprattutto strutturale,
architettonica ed urbanistica.

In tutte le situazioni in cui è necessario, sia per motivi di
momentaneo sovraccarico di lavoro, sia per esigenza di
particolare specializzazione ed esperienza, rivolgersi a consulenti
esterni, l'IN.AR.CO dispone di un elenco di professionisti
prequalificati sotto l'aspetto della competenza con i quali sono
già in vigore protocolli di standardizzazione, quali:
il software per la redazione dei computi ed il relativo prezziario
sono uguali per tutti; analogamente per il software per la
redazione degli elaborati grafici e la videoscrittura; le banche
dati delle simbologie usate per le progettazioni impiantistiche e
strutturali sono omogenee, ecc.

L'assegnazione di una subfornitura ad un consulente esterno
piuttosto che ai collaboratori fissi, quindi, non comporta alcun
aggravio operativo e consente la massima flessibilità della
potenzialità della struttura.

La IN.AR.CO. in definitiva risponde a tutte le esigenze di
Progettazione e di Direzione Lavori o "Pilotage" dei lavori per i
committenti pubblici e privati.
top